Contattaci su info@marioferrifalco.it
 
 

IL cane di Emiliano Sala lo attende davanti alla porta...

nalaNala è seduta sull'uscio. Accovacciata davanti alla porta finestra ha lo sguardo fissato verso l'orizzonte. Emiliano Sala, il suo padrone, il suo migliore amico, non farà più ritorno a casa. Nala non lo sa. Il cane che avrebbe dovuto seguire il calciatore anche a Cardiff adesso lo attende lì, come sempre, pazientemente. E' pronta a saltargli addosso scodinzolando per fargli le feste. Annusa l'aria ma quel che fiuta promette nulla di nuobo. La foto postata da Romina, la sorella del giocatore inabissatosi nella Manica, è tenerissima e commovente. "La mia fedele compagna", così l'ex attaccante del Nantes definiva Nala che nelle immagini su Instagram appariva al suo fianco quando, svestiti i panni del bomber d'area di rigore, poteva permettersi un po' di relax al parco, in famiglia, a spasso con quell'amica speciale.

Contattaci su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
{simplepopup name=poip cookie=5}
{/simplepopup}