Contattaci su info@marioferrifalco.it
 
 

Giocatore bestemmia in area: l’arbitro concede il rigore

ASSURDO!

Errore tecnico.. Nella partita di prima categoria fra Bacigalupo e Barracuda, l’arbitro assegna un calcio di rigore alla formazione di casa per una bestemmia pronunciata in area da un giocatore della squadra ospite. Il regolamento, però, prevede l’assegnazione di una punizione indiretta. E quindi, dopo che il ricorso è stato accolto, la partita dovrà essere rigiocata

000WO9HG

 

 

L’ARBITRO: “HO SBAGLIATO,SCUSATEMI”

 

Sbagliare è umano,ma tornare sui propri passi è da persone sagge. E’ successo in Bacigalupo-Barracuda, Prima Categoria girone D, con la formazione di casa vittoriosa al 95’ grazie ad un rigore piuttosto inusuale concesso dall’arbitro dopo aver sentito una bestemmia da parte di un giocatore della squadra ospite presente all’interno dell’area di rigore.

Niente da fare, però. La gara si rigiocherà, con il Bacigalupo che in caso di vittoria potrebbe salire al secondo posto in classifica, mentre il Barracuda avrebbe la possibilità di risalire fino ad un punto dalla zona playoff, il cui l’ultimo posto è attualmente occupato dal Collegno Paradiso fermo a quota 17 punti.

 

-Luca D'Ausilio

Contattaci su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
{simplepopup name=poip cookie=5}
{/simplepopup}