Contattaci su info@marioferrifalco.it
 
  • Home
  • News
  • Calcio
  • Calcio Italiano
  • "La scelta di non giocare? Vi spiego com'è andata veramente." La verità di Leonardo Bonucci sulla strana esclusione in Milan - Juve.
 

"La scelta di non giocare? Vi spiego com'è andata veramente." La verità di Leonardo Bonucci sulla strana esclusione in Milan - Juve.

bonucci

Era il più atteso di giornata, più di Higuain. Il grande ex di giornata era proprio l'ex capitano rossonero che tornava a San Siro dopo tutta la vicenda estiva che lo ha reso protagonista dell'incredibile ritorno a Torino. Dopo essere praticamente stato utilizzato da Massimiliano Allegri nelle ultime 9 gare, Bonucci non è sceso in campo a San Siro. I fischi non se li è risparmiati, qualche striscione di contestazione c'è pure stato, ma si è risparmiato i fischi per gli interi 90 minuti, ad ogni pallone toccato. E allora ha rotto il silenzio il difensore bianconero, spiegando ai microfoni la decisione di non giocare: "Non l'ho scelto io di non giocare, come ho sentito dire dai giornali. La scelta è spettata al Mister e l'ho accettata. Io non mi tiro mai indietro, in nessuna occasione, ma la squadra viene prima di tutto. La verità è che mi sarebbe piaciuto giocarla. Ho sentito le parole di Gattuso, gliene sono grato."

Ma è la verità oppure è stato proprio Bonucci a non sentirsela di scendere in campo? 

 

Tags: Juventus, Milan, Bonucci

Contattaci su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
{simplepopup name=poip cookie=5}
{/simplepopup}